osservi tuttle le campagne

Masisi, 13 ottobre 2017 – Nella provincia orientale del Nord Kivu, nella Repubblica Democratica del Congo (RDC), il territorio di Masisi non riesce a venir fuori da un conflitto armato responsabile di violenze di natura etnica e condizioni di instabilità. Una situazione che costringe ogni anno migliaia di famiglie ad abbandonare in fuga le proprie case.

Sono molte però le persone che pur lasciando tutto in cerca di salvezza, sicurezza e possibilità di sopravvivenza non abbandonano la RDC. Rimangono a tempo indeterminato in insediamenti formali o informali, sfollati nel proprio paese, senza poter valicare i confini nazionali e non più in grado di tornare a casa.

Sergi Camara/Entreculturas

"Il paese è sede di una delle crisi dimenticate dei nostri giorni", lamenta Elisa Orbañanos, direttrice di programma del JRS Grandi Laghi. "...oggi nella RDC gli sfollati interni (IDP) assommano a 3,8 milioni, e si stima che nel solo Nord Kivu vivano 957.000 persone in condizioni di sfollamento interno".

Sergi Camara/Entreculturas

A Masisi, il JRS affianca altre organizzazioni nell'opera di sostegno a sei campi, con i propri progetti educativi, erogando forme di assistenza di emergenza, con attività di sostentamento, e prestando servizi di natura pastorale e psicosociale.

Sergi Camara/Entreculturas

Nel contesto del progetto di assistenza psicosociale, vengono organizzati laboratori su tematiche che spaziano dall'igiene e salute, ai rapporti umani, alla nutrizione. Tenuto conto della cruda realtà del conflitto in atto in questa zona, il sostegno psicosociale è indispensabile soprattutto per le donne e le ragazze vittime di volenza sessuale.

Sergi Camara/Entreculturas

Un progetto educativo in corso a Masisi reso possibile grazie al sostegno economico di Entreculturas, si occupa di favorire l'accesso dei ragazzi a un'educazione secondaria di qualità.  Altrettanto si può dire di Alboan, che lavora per ampliare l'accesso alla scolarizzazione nella medesima zona, curando la formazione di personale che a livello locale deve rivestire ruoli qualificati in campo educativo.

Sergi Camara/Entreculturas

"Non è facile portare avanti il lavoro giorno dopo giorno. Comunque, ogni piccolo passo avanti equivale a un sostanziale miglioramento nella vita degli altri...che si tratti di un ragazzo che riesce a superare un esame di stato o di una donna che apre un laboratorio di sartoria..." spiega ancora Elisa, parlando dell'impegno che richiede l'accompagnare le persone, a Masisi.

Sergi Camara/Entreculturas

"La sfida più grossa sta nell'impedire che che ci si dimentichi di questo paese".

Entreculturas, Alboan e JRS non se ne dimenticheranno, e rimarranno a fianco degli IDP che si trovano nel Nord Kivu finché non potranno ritornare a casa – quando e dovunque ciò avvenga.

– Foto di Sergi Camara/Entreculturas; articolo di Isabelle Shively, assistente alla comunicazione del JRS International


Per leggere un'intervista completa a Elisa, cliccare qui (solo in lingua spagnola)


Countries Related to this Region
Democratic Republic of Congo, Katanga Province, DRC