Questo sito Web utilizza i seguenti tipi di cookies: di navigazione/sessione, analytics, di funzionalità e di terze parti. Facendo click su "Maggiori Informazioni" verrà visualizzata l'informativa estesa sui tipi di cookies utilizzati e sarà possibile scegliere se autorizzarli durante la navigazione sul sito.
MAGGIORI INFORMAZIONI
x

osservi tuttle le campagne


Mappa delle zone e località dove sono in atto le ostilità, e i punti in cui a Damasco si trovano i centri del JRS.

22 febbraio 2018 - Il Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati (JRS) è profondamente turbato dai bombardamenti ai danni della popolazione civile siriana a Damasco e nell’area Ghouta Est. Stando a fonti attendibili, a Ghouta Est sono stati presi di mira le strade principali, i forni e i magazzini di generi alimentari. Colpiti anche diversi ospedali. La stessa Damasco è sotto il fuoco delle forze antigovernative, con interi quartieri colpiti da bombe di mortaio. Tra Damasco e dintorni si contano centinaia di vittime, più numerosi ancora i feriti; migliaia di persone vivono nel terrore per la minaccia di nuove incursioni. 

Il JRS invoca un'immediata cessazione delle ostilità, e che sia rispettata e protetta la vita delle persone non direttamente impegnate nelle operazioni belliche. La comunità internazionale non può continuare a guardare con indifferenza tale carneficina o considerarla solo come un’altra ordinaria settimana del conflitto siriano.  

La situazione sul posto è catastrofica. Da Damasco, il personale del JRS riferisce che la gente fugge dalla città nelle campagne circostanti. Il rischio di perdere la vita o di rimanere seriamente feriti è sempre presente tra i residenti di Damasco e Ghouta Est. Nelle parole di un dipendente del JRS, "La morte cade dal cielo...e noi non possiamo fermarla".

Un membro del personale del JRS è rimasto ferito lunedì 20 febbraio dalle scheggie di un missile e la casa di un altro membro dello staff è stata colpita da una bomba. L'attuale situazione ha reso di fatto impossibile tenere aperti i centri del JRS a Damasco, e il personale lavora come meglio può da casa.

Didascalia: Mappa delle zone e località dove sono in atto le ostilità, e i punti in cui a Damasco si trovano i centri del JRS


Countries Related to this Region
Syria