Questo sito Web utilizza i seguenti tipi di cookies: di navigazione/sessione, analytics, di funzionalità e di terze parti. Facendo click su "Maggiori Informazioni" verrà visualizzata l'informativa estesa sui tipi di cookies utilizzati e sarà possibile scegliere se autorizzarli durante la navigazione sul sito.
MAGGIORI INFORMAZIONI
x

Mondo: Aperte le iscrizioni al corso di Educazione in contesti di emergenza
13 giugno 2018

Un bambino fa i suoi compiti al Centro Frans van der Lugt di JRS a Bourj Hammoud. (JRS)

Roma, 13 giugno 2018 – Sono aperte le iscrizioni all'edizione di quest'anno del corso di Educazione in contesti di emergenza organizzato e condotto dal Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati e dall'Institute of International Humanitarian Affairs (IIHA) presso la Fordham University. Questa volta il corso si terrà a Beirut nei giorni 24-28 settembre.

Con oltre 33 milioni di bambini e ragazzi che vivono in paesi colpiti da conflitti, e centinaia di migliaia di famiglie sfollate a causa di calamità naturali e situazioni di crisi indotte dal cambiamento climatico, l'educazione in contesti di emergenza è fondamentale perché si possa raggiungere l'obiettivo di assicurare a tutti un’istruzione qualitativamente equa. E per poter rispondere alle esigenze educative di bambini e adulti nelle situazioni di emergenza è indispensabile una progressiva professionalizzazione degli operatori del settore.

Il corso di Educazione in contesti di emergenza dota gli operatori umanitari degli strumenti intellettuali fondamentali per progettare e mettere in pratica progetti educativi, dalla fase emergenziale alla situazione post-conflittuale, insistendo in modo particolare sui meccanismi necessari ad assicurare protezione e migliorare il livello qualitativo dell'educazione durante e in seguito alle crisi umanitarie.

Il corso in questione tratta inoltre delle principali problematiche che si pongono ai bambini durante lo sfollamento forzato, dal reclutamento infantile nei gruppi armati alla sicurezza alimentare, e insegna ai partecipanti come provvedere alle esigenze educative dei soggetti più vulnerabili.

Per maggiori informazioni si prega di leggere il volantino del corso e il sito.





Press Contact Information
Martina Bezzini
martina.bezzini@jrs.net